I migliori centri di Fecondazione assistita

I MIGLIORI CENTRI DI FECONDAZIONE ASSISTITA

Quali sono i migliori centri di Fecondazione assistita? Come faccio a capire dove andare?

A chi devo rivolgermi? I migliori centri di Fecondazione assistita sono in Italia o all’estero? Come faccio a capire quali sono? Questi sono solo alcuni degli interrogativi che ci vengono in mente quando dobbiamo affrontare un Trattamento di fertilità. Le risposte? Possiamo averle solo con una ricerca approfondita e tenendo in conto alcuni aspetti fondamentali.

I 5 aspetti fondamentali dei migliori centri di Fecondazione assistita.

  • Attenzione personalizzata al paziente: è il primo degli aspetti da tenere in conto quando si sceglie un centro. Un’attenzione al paziente personalizzata garantisce l’instaurarsi di un sentimento di fiducia con il centro di Fecondazione. Sapere che in qualsiasi momento ci sarà una persona pronta a trovare una soluzione ai vostri dubbi, è il modo migliore per cominciare un trattamento soprattutto se all’estero, lontano dalla propria città di residenza.
  • Medico personale: è il secondo elemento che fa la differenza e che i migliori centri di Fecondazione assistita tengono in conto nella loro relazione con i pazienti. Anche se la comunicazione fra medici dev’essere garantita da qualsiasi centro, conoscere a fondo il proprio paziente darà la possibilità di fargli sentire che dall’altro lato c’è un interesse speciale nei suoi confronti. Poter avere la possibilità di fissare un appuntamento telefonico o skype con il proprio medico per risolvere qualsiasi dubbio, è senz’altro quello che tutti i pazienti anelano nel momento in cui cominciano un trattamento di Fecondazione assistita.
  • Tecnologie all’avanguardia: solo nei migliori centri di Fecondazione assistita i pazienti possono usufruire di tecnologie all’avanguardia e tecniche speciali per avere il massimo del loro trattamento:
    • Embryoscope: incubatrice di nuova generazione con tecnica di time-lapse incorporata, in cui gli embrioni vengono visualizzati 24 su 24 per poter scegliere quello migliore da trasferire.
    • Tecnica MACS o PICSI: tecniche di selezione degli spermatozoi che permettono di utilizzare solo quelli migliori.
    • Coltura a blastocisti: coltura prolungata degli embrioni fino al 5º giorno di sviluppo embrionale, in modo da poter scegliere l’embrione migliore da trasferire e quelli da vetrificare.
    • Laboratorio altamente qualificato.
  • Percentuali: è essenziale che i centri di Fecondazione assistita rendano note le loro percentuali di successo.  Anche se ogni risultato dipende da vari fattori,  è importante che il centro sia chiaro al momento di pubblicare le sue percentuali. Alcune domande da fare al centro sulle percentuali: tipologia di trattamento, utilizzo di gameti in fresco o congelati, utilizzo di gameti propri o donati, percentuali su cicli unici o cumulativi, utilizzo di Diagnosi Genetica Preimpianto.
  • Rapporto qualità prezzo: i migliori centri di Fecondazione assistita probabilmente avranno dei prezzi leggermente superiori alla media, ma è importante riuscire a vedere il rapporto qualità prezzo di ogni centro.

Alcuni piccoli dettagli da tenere in conto quando parliamo di costi

  • Costi ben chiari: tutti i migliori centri di Fecondazione assistita comunicano i loro costi in maniera ben chiara, soprattutto evidenziando quello che includono e quello che escludono. Alcune domande che bisogna porre: qual’è il costo definitivo? È inclusa la blastocisti? Sono inclusi i farmaci della donatrice? È inclusa la congelazione e se si, per quanto tempo?
  • Garanzie: altro aspetto che i migliori centri di Fecondazione assistita devono mettere ben chiaro nel momento in cui vengono contattati è se offrono o meno garanzie. Le garanzie che il centro può dare al paziente sono: numero di ovociti, numero di embrioni, garanzia di poter fare un secondo tentativo a costo zero se il primo va male, alcune cliniche garantiscono il bambino in braccio.

La Spagna e i migliori centri di Fecondazione assistita:

La Spagna è uno dei paesi pionieri nelle tecniche di Fecondazione assistita: tanto nei trattamenti di FIVET che nei trattamenti di Fecondazione eterologa.

Per questo motivo è difficile dare una classifica dei migliori centri, tutto dipende da quanto detto nella prima parte dell’articolo. È però anche vero che la Procreazione medicalmente assistita sta diventando ormai un “business” e le offerte sono molto varie. Periodicamente nascono nuovi centri “low cost” la cui affidabilità è molto limitata.

Di seguito alcuni dei migliori centri di Fecondazione assistita i cui risultati e serietà nel corso della loro esistenza sono indubbi:

ProcreaTec

Ginefiv

Eugin

Tambre

Ognuno di questi centri offre moltissimi anni di esperienza, serietà e ottimi risultati.

Nessun centro di Fertilità può garantire la gravidanza, nessuno può dare la certezza assoluta fino a quando non si ha il proprio bambino in casa, ma se rispondono agli aspetti fondamentali di cui sopra, potete avere la certezza di essere in ottime mani e vicini alla realizzazione del vostro sogno di formare una famiglia.

Angela7919

arlotta.angela@gmail.com

Nessun Commento
Lascia un commento:

Share This